Aprile 14, 2024

    Login to your account

    Username *
    Password *
    Remember Me

    L'opinione

    L'opinione
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    DI SIMONA DEDONI*

    La nostra passione è raccontare storie.  

    Lo facciamo con rispetto, con costanza, a volte con coraggio. 

    Con il vostro aiuto, possiamo metterle su carta. 

    E continuare questa grande magia.”                

    Con queste parole prende il via la descrizione del progetto DIECI SABATI sulla piattaforma produzionidalbasso.com. Un incipit che raccoglie in sé tanto di ciò che i suoi ideatori si propongono di raccontare, ma anche tanto di ciò che caratterizza FocuSardegna dall’anno della sua fondazione, nel 2013: passione, storie, costanza, coraggio, magia.

    L'opinione

    Valutazione attuale: 3 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva

    Di ALBERTO MARCEDDU*

    Durante questi giorni ho avuto modo di leggere svariati pensieri, espressi da persone differenti che a loro volta esprimevano la propria opinione talvolta verso un ottica divergente talvolta verso un ottica convergente, schierandosi pro o contro lavoratori ed imprenditori.

    Pensieri differenti e legittimi, giusti? Questo non so dirlo.

    • C’è chi a favore dei lavoratori che pretendono un salario congruo al lavoro svolto e diritti precisi
    • C’è chi a favore degli imprenditori che pretendono di pagare secondo le competenze che ciascuno possiede

    Da quale parte vi schierereste voi?

    L'opinione
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    * DI ALBERTO MARCEDDU

    Se oggi alla libertà di pensiero ed alla libertà di espressione, vengono inflitti velatissime limitazioni ed evidenti attacchi, rendendole giorno dopo giorno sempre più labili, oggi più di ieri, ieri più dell’altro ieri, etc, domani trascorsi trenta giorni non ci renderemo conto del piccolissimo cambiamento giornaliero che avrà generato il grande divario durante i trenta giorni; dopo allora, saremo ancora liberi di poter pensare ed esprimerci?

    Share


    X

    Right Click

    No right click