Settembre 29, 2020

    Login to your account

    Username *
    Password *
    Remember Me
    Ad Ilienses

    Sardegna Ieri

    Sardegna Ieri
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Poco più di due anni fa, precisamente il 1 Gennaio 2012, scomparve uno dei grandi Storici sardi del XX Secolo: Tito Orrù. Maestro di studi e di vita per molti sardi, si occupò con passione e dedizione a sviscerare (analizzare a fondo)  molteplici aspetti della Storia a Lui tanto cara. Tra la sua produzione scientifica , spicca l’opera maxima, frutto di 17 anni di ricerche: il Diario Politico di Giorgio Asproni, considerato unanimemente dal mondo della cultura storica nazionale come uno dei tasselli fondamentali per la comprensione delle vicende di cui è protagonista l’Italia risorgimentale.

    Ricordato con grande affetto e stima da parte di tutti coloro che lo conobbero, non è possibile non riconoscerne le qualità che hanno illuminato la Sua vita e quella degli allievi, che forse più tutti ne riconoscono la grandezza intellettuale, l’autorevolezza e l’umiltà. Lui sovente avrebbe potuto erigersi ex cattedra, meritatamente; non lo ha mai fatto, anzi lungi da Lui tale consuetudine piuttosto diffusa negli ambienti accademici.

    Pagina 6 di 6

    Share


    X

    Right Click

    No right click