Settembre 24, 2021

    Login to your account

    Username *
    Password *
    Remember Me

    Il punto

    L'opinione

    Valutazione attuale: 3 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva

    Di ALBERTO MARCEDDU*

    Durante questi giorni ho avuto modo di leggere svariati pensieri, espressi da persone differenti che a loro volta esprimevano la propria opinione talvolta verso un ottica divergente talvolta verso un ottica convergente, schierandosi pro o contro lavoratori ed imprenditori.

    Pensieri differenti e legittimi, giusti? Questo non so dirlo.

    • C’è chi a favore dei lavoratori che pretendono un salario congruo al lavoro svolto e diritti precisi
    • C’è chi a favore degli imprenditori che pretendono di pagare secondo le competenze che ciascuno possiede

    Da quale parte vi schierereste voi?

    L'opinione

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

    La scorsa settimana le fondatrici di Sardinia Spop Tourism, parlando delle opportunità offerte dal Recovery Plan Sardinia Spop Tourism: quali opportunità per lo sviluppo locale?, hanno posto delle domande al Presidente ANCI Sardegna Emiliano Deiana:

    - In che modo è possibile rendere operativa ed incisiva la partecipazione della comunità nella definizione dell'utilizzo delle risorse del Recovery Fund? Da chi dipende?

    - Le va di condividere con noi esperienze concrete di coinvolgimento delle comunità nel processo decisionale, magari rispetto alla precedente programmazione, che abbiano sortito effetti positivi?

    Qui la risposta di Emiliano Deiana.

    L'opinione
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    * DI ALBERTO MARCEDDU

    Se oggi alla libertà di pensiero ed alla libertà di espressione, vengono inflitti velatissime limitazioni ed evidenti attacchi, rendendole giorno dopo giorno sempre più labili, oggi più di ieri, ieri più dell’altro ieri, etc, domani trascorsi trenta giorni non ci renderemo conto del piccolissimo cambiamento giornaliero che avrà generato il grande divario durante i trenta giorni; dopo allora, saremo ancora liberi di poter pensare ed esprimerci?

    Share


    X

    Right Click

    No right click