Dicembre 07, 2022

    Login to your account

    Username *
    Password *
    Remember Me

    Sardegna Domani

    Sardegna Domani
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    “Io sono cresciuta con le storie di Sardegna, quelle misteriose, niente Biancaneve con i Sette nani. C'erano guerrieri invincibili, dee madri, streghette dispettose e magia bianca. E poi c'era un popolo fiero e invincibile! Il nostro popolo sardo”. Si descrive così nel suo blog, Eleonora Melis, in arte Nura Crea. Originaria di Laconi, giovanissima, è ritornata in Sardegna dopo la parentesi nel Nord Europa, per inventarsi un lavoro e seguire la sua passione.

    Sardegna Domani
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Tornare in Sardegna, riprendere una tradizione di famiglia e trasformarla in un’occasione per far rete e promuovere il territorio. Quella che vi raccontiamo oggi è la storia di Riccardo Porta; classe 1989 laureato in marketing e comunicazione d’azienda, attualmente frequenta il Master executive in piccole medie imprese e competitività, presso l’Università Cattolica di Milano. Riccardo è, soprattutto, discendente quattro generazioni di panificatori illustri che, nel 1918, a Gonnosfanadiga, diedero vita allo storico Panificio Porta.

    Sardegna Domani
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Innovare la tradizione senza perdere mai di vista i valori dell'artigianato e del made in Italy (e in Sardegna, ovviamente). Chiara Secchi, mettendo in stand-by la professione di geometra, sembra esserci riuscita. La incontriamo nel suo laboratorio, nel pieno centro di Isili. Quella di Chiara Secchi, giovane artigiana di Isili, è una passione nata quasi per gioco: aveva accompagnato un'amica ad un corso di vetrofusione a Serramanna ed è stato amore a prima vista!

    Share


    X

    Right Click

    No right click