Agosto 10, 2022

    Login to your account

    Username *
    Password *
    Remember Me

    Sardegna Domani

    Sardegna Domani
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Tornare in Sardegna, riprendere una tradizione di famiglia e trasformarla in un’occasione per far rete e promuovere il territorio. Quella che vi raccontiamo oggi è la storia di Riccardo Porta; classe 1989 laureato in marketing e comunicazione d’azienda, attualmente frequenta il Master executive in piccole medie imprese e competitività, presso l’Università Cattolica di Milano. Riccardo è, soprattutto, discendente quattro generazioni di panificatori illustri che, nel 1918, a Gonnosfanadiga, diedero vita allo storico Panificio Porta.

    Sardegna Domani
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Innovare la tradizione senza perdere mai di vista i valori dell'artigianato e del made in Italy (e in Sardegna, ovviamente). Chiara Secchi, mettendo in stand-by la professione di geometra, sembra esserci riuscita. La incontriamo nel suo laboratorio, nel pieno centro di Isili. Quella di Chiara Secchi, giovane artigiana di Isili, è una passione nata quasi per gioco: aveva accompagnato un'amica ad un corso di vetrofusione a Serramanna ed è stato amore a prima vista!

    Sardegna Domani
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Nel 1995 nasce in Sardegna e si diffonde in tutto il mondo la webmail, cambiando totalmente il modo di fruire della posta elettronica da parte di aziende e privati. Un’innovazione dell’internet dei primordi, dell’internet libero. E oggi, come sarebbe andata? Ve l’ho già detto, in Sardegna l’innovazione è sempre stata di casa. È del 1995 lo sviluppo, per opera di Luca Manunza, allora ricercatore del CRS4, della prima webmail al mondo. Da quel momento in poi avrebbe permesso a chiunque, aziende e privati, di gestire gli account di posta elettronica attraverso un browser web anziché solo lato client. Un cambiamento radicale nel modo di usare un servizio che al tempo si adattò gratuitamente ai sistemi esistenti.

    Share


    X

    Right Click

    No right click