"Il club dei centenari d'Ogliastra", questo il titolo del documentario realizzato dal regista Pietro Mereu che ha vinto il Premio del pubblico 2018 del 25/mo Sguardi Altrove Film Festival. Il lavoro del professionista ogliastrino è stato presentato nel concorso #FrameItalia (la sezione dedicata a lungometraggi di finzione, documentari e cortometraggi italiani) lunedì 12 marzo, alla presenza del regista e della conduttrice Victoria Cabello.

 

Realizzato nel 2016 il documentario percorre i luoghi di vita e le abitudini della popolazione d'Ogliastra. Il film segue molti ultracentenari che raccontano episodi della loro vita: da come si alimentano - dal latte di capra, alla pasta e pane fatti in casa, alla carne al sangue e al vino genuino - a come hanno affrontato le intemperie, i pericoli, la solitudine, tutte persone determinate, religiose e socialmente uniti.

Il lavoro di Mereu, che ha ricevuto il sostegno della Regione Sardegna e del Comune di Lanusei e il supporto della Fondazione Sardegna Film Commission, è stato anche premiato nel dicembre 2017, in occasione del Babel Film Festival di Cagliari, con il premio Aamod.