Gennaio 23, 2019

    Login to your account

    Username *
    Password *
    Remember Me

    Tradizioni

    Tradizioni
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    “Me lo ha raccontato mio nonno”. Quante volte si è ascoltato un inciso simile, senza dare troppo peso al suo significato. Non vuol dire soltanto “lo so per mezzo di altri” “fidati è così, uno più grande me lo ha insegnato” o “ non conosco bene la storia, ma fingo ugualmente di esserne esperto citando un parente”.  Nel dire “me lo ha narrato  mio nonno”, si riconduce a due termini ben precisi: “ antiche tradizioni”. E se è un giovane a raccontarle, significa che le tradizioni occupano una parte importante nella memoria di un borgo e di chi le accoglie.

    Tradizioni
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    L'Ardia è una corsa sfrenata a cavallo fatta in onore di San Costantino, che si svolge ogni anno a Sedilo la sera del 6 luglio e si ripete la mattina del 7 e ricorda la battaglia di Ponte Milvio tra Costantino e Massenzio. È guidata da un capocorsa, sa prima pandela, seguito da altri due cavalieri, sa secunda e sa terza, e da tre scorte che rappresentano Costantino e il suo esercito.

    Tradizioni
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Diventare "compagni di fogarone" non è semplice: servono coraggio, amicizia e la consapevolezza di prender parto a un rito che affonda le sue radici in antichi riti pagani e nella lunga notte bizantina.Avete mai pensato al significato arcaico di molte feste, soprattutto campestri, che arricchiscono particolari momenti del nostro anno?  Sappiate che molte di queste si rifanno al periodo pagano e son state poi riprese lungo e misterioso periodo della dominazione bizantina.

    Pagina 12 di 12

    Share