Sardegna future

L'artigianato creativo di Nura Crea.
Tra Janas, Mamuthones e Brebi

“Io sono cresciuta con le storie di Sardegna, quelle misteriose, niente Biancaneve con i Sette nani. C'erano guerrieri invincibili, dee madri, streghette dispettose e magia bianca. E poi c'era un popolo fiero e invincibile! Il nostro popolo sardo”. Si descrive così nel suo blog, Eleonora Melis, in arte Nura Crea. Originaria di Laconi, giovanissima, è ritornata in Sardegna dopo la parentesi nel Nord Europa, per inventarsi un lavoro e seguire la sua passione.

Continua
Riccardo Porta: riscoprire il pane e la sua storia

Tornare in Sardegna, riprendere una tradizione di famiglia e trasformarla in un’occasione per far rete e promuovere il territorio. Quella che vi raccontiamo oggi è la storia di Riccardo Porta; classe 1989 laureato in marketing e comunicazione d’azienda, attualmente frequenta il Master executive in piccole medie imprese e competitività, presso l’Università Cattolica di Milano. Riccardo è, soprattutto, discendente quattro generazioni di panificatori illustri che, nel 1918, a Gonnosfanadiga, diedero vita allo storico Panificio Porta.

Continua
Chiara Secchi e i suoi bottoni di vetro
Isili è stata, per lungo tempo, la patria dei ramai e Chiara decide di recuperare questa tradizione andando a inglobare delle delicate lamelle incise di rame nelle lastre di vetro.

Innovare la tradizione senza perdere mai di vista i valori dell'artigianato e del made in Italy (e in Sardegna, ovviamente). Chiara Secchi, mettendo in stand-by la professione di geometra, sembra esserci riuscita. La incontriamo nel suo laboratorio, nel pieno centro di Isili. Quella di Chiara Secchi, giovane artigiana di Isili, è una passione nata quasi per gioco: aveva accompagnato un'amica ad un corso di vetrofusione a Serramanna ed è stato amore a prima vista!

Continua
L'innovazione, 20 anni fa [quando non c’erano le startup].
Luca Manunza: un pioniere del web.

Nel 1995 nasce in Sardegna e si diffonde in tutto il mondo la webmail, cambiando totalmente il modo di fruire della posta elettronica da parte di aziende e privati. Un’innovazione dell’internet dei primordi, dell’internet libero. E oggi, come sarebbe andata? Ve l’ho già detto, in Sardegna l’innovazione è sempre stata di casa. È del 1995 lo sviluppo, per opera di Luca Manunza, allora ricercatore del CRS4, della prima webmail al mondo. Da quel momento in poi avrebbe permesso a chiunque, aziende e privati, di gestire gli account di posta elettronica attraverso un browser web anziché solo lato client. Un cambiamento radicale nel modo di usare un servizio che al tempo si adattò gratuitamente ai sistemi esistenti.

Continua
MoneyFarm: la gestione dei tuoi risparmi "made in Sardinia".
Giorgia Lecca, 26 anni di Sanluri, ci racconta che cos'è MoneyFarm.

MoneyFarm SIM Spa è una delle startup figlie dell’incubatore The Net Value. La società ha la sua sede legale a Cagliari dove parte del team lavora operativamente nei settori del Customer Service e del Tech, mentre la sede operativa è a Milano dove si trova l’area Finanza, quella del Marketing, parte della Tech.

Continua
La rivoluzione urbana che parte dal basso: TaMaLaCà .
Laboratorio di ricerca e azione per la promozione della città dei diritti del Dipartimento di Architettura, Design, Urbanistica del polo universitario di Alghero.

Uno spinoff dell’università di Sassari capitanato da un collettivo tutto al femminile per ripensare alle nostre città in una dimensione democratica e a portata di tutti. In questi ultimi anni si sente spesso parlare del termine “usabilità” riferito ad ambienti web, alla grafica e a tutto quello che ruota intorno all'utilizzo della rete.

Continua

    Primo piano

    • L'Economia della Sardegna - Presentazione del rapporto semestrale Banca d'Italia a Nuoro
      In occasione della pubblicazione del Rapporto semestrale della Banca d'Italia sull'economia regionale, La Banca d’Italia con sede a Cagliari e la Confindustria Sardegna Centrale, promuovono l'evento "L'Economia della Sardegna" che si terrà a Nuoro il 22 novembre 2018, alle ore 10:30, in via Veneto 46. 
      scopri di più >>
    • “SARDINIA EAST LAND”: PER LA PRIMA VOLTA IMPRESE E ATTRATTORI TURISTICI DEL NUORESE E DELL’OGLIASTRA PROTAGONISTI DI UNA RICERCA ECONOMICA
      Dopo il sondaggio che ha coinvolto gli amministratori locali, il processo di analisi territoriale finalizzato alla creazione di un sistema di offerta turistica integrata tra nuorese e ogliastra, nell’ambito della misura Visit Nuorese del Piano di Rilancio della Provincia, mette al centro gli operatori economici e culturali del territorio, ovvero quei soggetti che hanno maggiore e diretto contatto con i clienti finali della destinazione.
      scopri di più >>
    • "E ogni giorno, guarderemo il mare...e ci ameremo, ci ameremo..."
      Chissà quali erano i pensieri di Romane Worg, mentre dall’Asinara cercava di far volare il suo sguardo regale oltre il mare, oltre la terra e poi di nuovo oltre il mare. E quante volte avrà lasciato che i pensieri le avvolgessero la testa, come farfalle o felci di un bosco. Quante volte avrà lasciato che i piedi, sulla sabbia di una terra non sua, ripensassero alla sua casa.
      scopri di più >>
    • VENT’ANNI FA L’ULTIMO CONCERTO IN SARDEGNA DI FABRIZIO DE ANDRE’
      Il 23 luglio c’è Fabrizio a Nùoro. Io vado. Anche da solo, con la Panda quattro per zero. “Cosa vuol dire?” Chiese mio zio. “Che la mia Panda aragostana, nessuna insolazione e nessun legame con Alghero, funziona per inerzia: ricevuta una spinta iniziale, procede da sola”. “Allora vengo anche io. Però andiamo con la mia. Biglietti? Costo? Posto?” “So solo che è a Nùoro e quest’anno  a Cagliari non verrà”.
      scopri di più >>
    • “SARDINIA EAST LAND” AL VAGLIO DEI GAL. DAL TURISMO GRANDI OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO: LA SPESA INTERNAZIONALE POTREBBE RADDOPPIARE NEL GIRO DI POCHI ANNI.
      A circa due settimane dal ciclo di appuntamenti che ha portato i componenti della Cabina di Regia del Progetto “Sardinia East land – destinazione globale Nuosese Ogliastra” a incontrare i sindaci della provincia, con lo scopo di ascoltare la voce dei rappresentanti locali e ottenere indicazioni inerenti all’offerta turistica di tutte le zone, prosegue il processo di audit territoriale che getterà le basi per la costituzione del catalogo di offerta e del piano strategico della destinazione.  Nella mattinata di martedì 17, l’amministratore straordinario della Provincia, Costantino Tidu, il Sindaco di Nuoro, Andrea Soddu e il Presidente della Camera di Commercio, Agostino Cicalò, affiancati dal team tecnico e dal consulente di progetto Beppe Giaccardi, incontreranno a Nuoro i rappresentanti dei Gruppi di Azione Locale di tutta la provincia con l’obiettivo di confrontarsi in merito alle politiche di programmazione turistica in corso di attuazione.
      scopri di più >>
    • NASCE A NUORO L’ASSOCIAZIONE “TEMPO SOLIDALE” PER METTERE A DISPOSIZIONE DEI PIÙ BISOGNOSI IL PROPRIO TEMPO E LE PROPRIE COMPETENZE.
      A circa tre mesi dalla presentazione pubblica del progetto , l’idea di aiutare i soggetti in difficoltà e le famiglie più bisognose, prende corpo, con la costituzione di un nuovo soggetto associativo: “Tempo Solidale Nuoro” , nato da un’intuizione dell’ “Associazione Dialogo e Rinnovamento”, già promotrice dell’istituzione del Distretto Culturale nel Nuorese. In una stagione della vita sociale e politica caratterizzata da proclami e da inutili contrapposizioni, l’obiettivo dell’Associazione è di dare voce, con azioni concrete, alla grande rete di solidarietà che coinvolge tante persone, uomini e donne, che hanno deciso di sperimentare la forza e la bellezza dell’impegno a favore degli ultimi.
      scopri di più >>