Sapori di sardegna

Le lorighittas di Morgongiori

Le lorighittas sono una pasta tipica di Morgongiori. Si tratta di piccoli anelli intrecciati che richiedono pazienza e meticolosità. 

Continua
Vittorio, mago degli spaghetti 'neri'
5 sughi al sapore di mare, estro e talento per piatto d'autore

Da 41 anni sono il suo cavallo di battaglia. Gli 'spaghetti neri alla Vittorio' è il piatto più rinomato dell'omonimo ristorante di Carloforte, cittadina sull'isola di San Pietro dove si parla tabarchino. Un gustosissimo primo che Vittorio Poma, 72 anni, carlofortino doc, ha realizzato miscelando sapori di mare e cinque sughi diversi: crostacei, pesto, ragù di tonno, rosso di vongole e il tocco finale, il nero di seppia. Il tutto arricchito da cipolla, aglio, brandy, olio evo e altro ancora.

Continua
Pane frattau al tonno fresco, pomodorini e capperi
Una ricetta fresca ed estiva che gioca con un vero principe della tavola: il tonno rosso di Carloforte

A fine giugno Carloforte e la sua tonnara, unicità del Mediterraneo, intingono di profumi e sapori le vie del borgo, mescolando con maestria l'intensità del tonno rosso, vero protagonista del luogo tabarchino, e la brezza marina, cornice perfetta di una storia antica.  

Celebriamo questa bontà nostrana con una ricetta - perfetta anche come antipasto- dal gusto fresco e suggestivo, di veloce preparazione e sicuro effetto. 

 

Continua
Torronai di Tonara tutelano propria arte
Nasce l'Unione di 25 produttori e venditori locali

I torronai di Tonara si costituisco in associazione per tutelare il loro mestiere ed il loro prodotto. "Unione torronai Tonara" racchiude 25 imprese locali tra venditori e produttori di questo dolce tipico a base di miele, frutta secca e albume d'uovo. Ora il torrone di Tonara ha un marchio che ne garantisce qualità, autenticità e originalità. 

Continua
Spaghetti ricci e carciofi

Il gusto delicato e lievemente sapido dei ricci di mare si sposa perfettamente con il sapore intenso dei carciofi sardi.

Continua
La ricetta dei carciofi sardi sott'olio

Il Carciofo Spinoso di Sardegna è prodotto in alcuni comuni delle province di Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano, Oristano, Nuoro, Ogliastra, Sassari, Olbia-Tempio. Si caratterizza per la limitata astringenza, il sapore gradevole, conferito dall’equilibrata sintesi di amarognolo e dolciastro, per la tenerezza della polpa che ne favorisce il consumo allo stato crudo. Altre peculiarità sono la ricchezza in polifenoli e altri elementi nutritivi e livelli di sodio e ferro particolarmente contenuti. Infine la particolare conformazione del capolino che, presentando brattee strettamente appressate le une alle altre, lo preserva dalla prenotazione di sostanze esterne nocive, garantendone la salubrità. La produzione, la cultura del carciofo ed il suo legame con il territorio trovano le radici sin dal periodo dei Fenici ed arriva fino ai nostri giorni, dove rappresenta una delle economie cardine dell’agricoltura isolana. Testimonianze scritte della presenza del carciofo in Sardegna sono riscontrabili già nella seconda metà del XVIII secolo nel trattato del nobile sassarese Andrea Manca dell’Arca. Sin dai primi decenni del ‘900 si assiste ad un importante rinnovamento dell’agricoltura isolana e si passa, anche per il carciofo, da una produzione destinata all’autoconsumo ad una produzione specializzata, orientata verso i mercati di consumo nazionali ed internazionali. 

Continua

    Primo piano

    • Conto alla rovescia per Marco Buttu. L'Ingegnere gavoese in missione in Antartide ai limiti del possibile, ai confini del mondo.
      Un anno nel deserto ghiacciato dell'Antartide a sperimentare l'atmosfera, il cielo, la terra e la biologia dell'uomo. Sono questi i temi al centro degli studi che il PNRA (Programma Nazionale di Ricerche in Antartide), l'ENEA (Agenzia per le nuove tecnologie l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), e il CNR (Consiglio Nazionale delle ricerche), in collaborazione con l'IPEV francese (Institut Polaire Paul-Emile Victor) affronteranno, inviando tredici professionisti europei in una mission quasi impossible.
      scopri di più >>
    • Il carasau entra ufficialmente nel dizionario Zingarelli
      In occasione del centenario (1917 – 2017) del vocabolario della lingua italiana Zingarelli, mercoledì 8 novembre, al liceo Dettori di Cagliari, ci sarà un incontro con gli studenti dedicato al dizionario, con l’intervento del linguista e critico letterario Massimo Arcangeli, dell'università di Cagliari e della sociolinguista Vera Gheno, dell'università di Firenze. Un viaggio intorno alla parole per spiegare il passato, il presente e il futuro del nostro idioma, tra inglesismi, neologismi e vocaboli perduti. 
      scopri di più >>
    • Ma quando esce “Le tigri del Gocèano”? Intervista a Vanni Lai, finalista Premio Italo Calvino
      “Le Tigri del Gocèano di Vanni Lai. Una Sardegna ben reale dell’inverno 1955-56 è lo scenario della sua narrazione presenta tratti spiazzanti, quasi distopici. Qui, ancora una volta, la tradizione sarda ci presenta un frutto della sua inesausta vitalità. Il passato che non passa si concretizza nella densa tragedia annunciata con la sua vittima sacrificale, un giovane bandito senza scampo: per lui non c’è più posto nel mondo”. (Giuria – Premio Italo Calvino 2017)
      scopri di più >>
    • Ploaghe: Gianni Tetti con il Grande Nudo Experience BiblioTour
      "Grande Nudo", ultimo romanzo del sassarese Gianni Tetti, riprende ancora una volta il suo viaggio in Sardegna. L'appuntamento è per venerdì 3 novembre a Ploaghe, alle 20.00 negli spazi dell’ex Convento dei Cappuccini in via Pietro Salis, dove a presentare l'opera, accanto all'autore, saranno il giornalista Giovanni Dessole e il delegato alla cultura del Comune di Ploaghe, Giovanni Salis.
      scopri di più >>
    • SINESTESIE: CineConcerti in scena
      Tre spettacoli, tre racconti proiettati in scena: questa la prima edizione della Rassegna di CineConcerti - SINESTESIE. Nel mese di Novembre la Casa di Suoni e Racconti proseguirà il suo impegno artistico nella creazione di un dialogo tra le Arti iniziato con la Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica - SIGNIFICANTE e il Festival delle Musiche dei Mondi - UCRONIE, progettando questa volta l’incontro tra il Cinema e la Musica.
      scopri di più >>