Itinerari tematici

Dal Montiferru al Marganai in Mountain Bike
Intervista a Antonio Cocco, autore di guide per bikers esploratori

Antonio Cocco, meglio conosciuto come "Camarillo", nome "d'arte" tratto da una nota canzone di Frank Zappa, è un autore di Assemini (CA). Dal 2015 al 2017 pubblica due guide che descrivono in maniera meticolosa, eclettica, appassionata e inedita oltre trenta itinerari della Sardegna centro-meridionale percorribili in mountain bike. La prima guida, Mountain Bike nel Montiferru, contiene la descrizione di quindici percorsi del massiccio montuoso di origine vulcanica più grande della Sardegna. 

Continua
L’ASPRA BELLEZZA DA CUI NASCONO MITI E LEGGENDE
Scelto dagli angeli come paradiso in terra, conteso dal diavolo pronto a scatenare la sua ira, il Golfo degli Angeli ha ispirato con la sua bellezza leggende e miti. Come un’altra sorprendente area in provincia di Cagliari: i monti dei Sette Fratelli

l promontorio della Sella del Diavolo e i monti dei Sette Fratelli, severi guardiani di calcare e granito, si stagliano come sentinelle che vegliano sulla provincia di Cagliari. Non sono solo luoghi simbolo di una felice unione tra mare e montagna, ma anche custodi di terribili leggende e racconti fantastici che ne accrescono fascino e mistero. A partire dai nomi: Golfo degli Angeli e Sella del Diavolo, rappresentano, infatti, un’antinomia singolare se si pensa che il primo include la seconda, come in un abbraccio indissolubile, caratterizzando fortemente il panorama costiero del Cagliaritano.

Continua
VIAGGIO IN SARDEGNA – COSTA SUD OCCIDENTALE
Camminare nella Costa delle Miniere è un'esperienza che lascia il segno. Oltre 60 km di pura emozione dove il confine tra il mare e l'entroterra è segnato da un litorale tra i più belli e selvaggi della Sardegna

Viaggio in Sardegna – Costa Sud Occidentale dal 9 al 16 ottobre 2017 è un viaggio di tipo esperienziale con tappe escursionistiche giornaliere a piedi e visite guidate. I percorsi proposti, tutti di interesse naturalistico, storico e archeologico, sono di diversa difficoltà ma senza difficoltà tecniche nell'avanzata: sentieri anche esposti su scogliera, diversi fondi di calpestio tra cui sabbia, roccia anche scivolosa, fondo sconnesso...

Continua
Nasce guida cammino minerario S.Barbara
24 tappe nel Sulcis tra antichi percorsi minerari e luoghi di culto

Il Cammino minerario di Santa Barbara è un itinerario storico, archeologico, culturale, naturalistico e religioso che segue gli antichi sentieri minerari, le strade utilizzate dai minatori per andare a lavorare, le mulattiere e le vie ferroviarie per il trasporto dei minerali ormai dismesse.

Continua
Diario di viaggio: un Carnevale da sentire sulla pelle
Tra i ricordi di viaggio e quelli d'infanzia, per rivivere lo spirito del Carnevale attraverso i sensi

Mi ero attardato più di quanto previsto, lasciandomi avvolgere dai profumi e i sapori e visitando quei mille luoghi favolosi di cui avevo solo un ricordo labile che profumava di casa. Ma, ora, tutto era un unico fermento, un solo organizzarsi e dire, un solo desiderio di partecipare.
Che , per alcuni aspetti, riguardava anche me. Era arrivato il suo tempo. Erano arrivati, finalmente, i giorni del Carnevale. 

Continua
Intenerirsi davanti ai Cavallini della Giara di Gesturi
Attualmente si tratta dell'ultima specie di cavallo selvatico in Europa

Sono piccoli e timidi, basta un piede che fa scricchiolare due foglie per farli scappare lontano in un battito di ciglia. Per cui, se davvero volete godervi lo spettacolo, siate delicati nel nascondervi tra i cespugli. I Cavallini della Giara (Equus caballus jarae) sono piccoli, ma dalle linee eleganti e proporzionate. Mediamente alti un metro e venti, hanno una grande testa e due grossi occhi a mandorla che rendono il loro sguardo malinconico. Di manto rosso scuro o tendente al nero, sono dotati di lunghe code e folte criniere.

Continua

    Primo piano

    • VENT’ANNI FA L’ULTIMO CONCERTO IN SARDEGNA DI FABRIZIO DE ANDRE’
      Il 23 luglio c’è Fabrizio a Nùoro. Io vado. Anche da solo, con la Panda quattro per zero. “Cosa vuol dire?” Chiese mio zio. “Che la mia Panda aragostana, nessuna insolazione e nessun legame con Alghero, funziona per inerzia: ricevuta una spinta iniziale, procede da sola”. “Allora vengo anche io. Però andiamo con la mia. Biglietti? Costo? Posto?” “So solo che è a Nùoro e quest’anno  a Cagliari non verrà”.
      scopri di più >>
    • “SARDINIA EAST LAND” AL VAGLIO DEI GAL. DAL TURISMO GRANDI OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO: LA SPESA INTERNAZIONALE POTREBBE RADDOPPIARE NEL GIRO DI POCHI ANNI.
      A circa due settimane dal ciclo di appuntamenti che ha portato i componenti della Cabina di Regia del Progetto “Sardinia East land – destinazione globale Nuosese Ogliastra” a incontrare i sindaci della provincia, con lo scopo di ascoltare la voce dei rappresentanti locali e ottenere indicazioni inerenti all’offerta turistica di tutte le zone, prosegue il processo di audit territoriale che getterà le basi per la costituzione del catalogo di offerta e del piano strategico della destinazione.  Nella mattinata di martedì 17, l’amministratore straordinario della Provincia, Costantino Tidu, il Sindaco di Nuoro, Andrea Soddu e il Presidente della Camera di Commercio, Agostino Cicalò, affiancati dal team tecnico e dal consulente di progetto Beppe Giaccardi, incontreranno a Nuoro i rappresentanti dei Gruppi di Azione Locale di tutta la provincia con l’obiettivo di confrontarsi in merito alle politiche di programmazione turistica in corso di attuazione.
      scopri di più >>
    • NASCE A NUORO L’ASSOCIAZIONE “TEMPO SOLIDALE” PER METTERE A DISPOSIZIONE DEI PIÙ BISOGNOSI IL PROPRIO TEMPO E LE PROPRIE COMPETENZE.
      A circa tre mesi dalla presentazione pubblica del progetto , l’idea di aiutare i soggetti in difficoltà e le famiglie più bisognose, prende corpo, con la costituzione di un nuovo soggetto associativo: “Tempo Solidale Nuoro” , nato da un’intuizione dell’ “Associazione Dialogo e Rinnovamento”, già promotrice dell’istituzione del Distretto Culturale nel Nuorese. In una stagione della vita sociale e politica caratterizzata da proclami e da inutili contrapposizioni, l’obiettivo dell’Associazione è di dare voce, con azioni concrete, alla grande rete di solidarietà che coinvolge tante persone, uomini e donne, che hanno deciso di sperimentare la forza e la bellezza dell’impegno a favore degli ultimi.
      scopri di più >>
    • VISIT NUORESE: CINQUE INCONTRI TERRITORIALI PER COSTRUIRE LA DESTINAZIONE TURISTICA NUORESE E OGLIASTRA, COSÌ NASCE IL PROGETTO “SARDINIA EAST LAND”
      Sarà un inizio di settimana ricco di appuntamenti per i componenti della Cabina di Regia del Progetto “Sardinia East land – destinazione globale Nuosese Ogliastra”.  Cinque incontri in appena tre giorni che condurranno l’amministratore straordinario della Provincia di Nuoro, Costantino Tidu, il Sindaco di Nuoro, Andrea Soddu e il Presidente della Camera di Commercio, Agostino Cicalò, a incontrare tutti i sindaci dei paesi facenti parte le otto Unioni dei Comuni del nuorese e dell’ogliastra. Agli appuntamenti, che hanno l’obiettivo di sensibilizzare gli amministratori locali in merito alle potenzialità del progetto che mira alla costruzione di una Destination Management Organization (DMO) territoriale, il cui scopo è promuovere e commercializzare congiuntamente tutti i prodotti turistici locali mettendo a sistema attrattori e servizi, parteciperanno anche i componenti del Team Tecnico e il consulente di progetto Giuseppe Giaccardi.
      scopri di più >>
    • Il noto poeta e paesologo Franco Arminio sarà in Sardegna a giugno per presentare il suo ultimo libro
      Dal 20 al 25 giugno il poeta e paesologo Franco Arminio sarà in Sardegna per presentare il suo nuovo libro, “Resteranno i canti” (157 pag., Bompiani, 2018). Coordinato dall’Associazione Paensieri, il tour di Franco Arminio in Sardegna, che si avvale del contributo di associazioni e Comuni sardi, toccherà varie zone della Sardegna.
      scopri di più >>
    • Il Fuori Salone 2018 di Antonio Marras: creatività, dettagli ed elogio della lentezza.
      E’ frenesia e velocità, la settimana del Salone del Mobile di Milano. È ricerca forsennata della foto, del dettaglio, della story e del selfie perfetto. È brindisi veloci e incontri fugaci con l’innovazione e l’allestimento ricercato, da cercare nei vari distretti della città protagonisti del Fuori Salone, lesti, di via in via, di vernissage in vernissage.  Eppure c’è, in questi giorni dedicati al mondo del design dove tutto scorre senza sosta, un momento atteso in cui ritrovare la bellezza di un luogo dove tutto diventa etereo e lento.
      scopri di più >>