Maggio 19, 2019

    Login to your account

    Username *
    Password *
    Remember Me

    L'intervista

    L'intervista
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Maria Paola Corona, più nota a tutti come “Ketty”, è nata a Senis il 9 maggio del 1950. Dopo aver conseguito la maturità classica al Liceo Siotto di Cagliari, si è laureata in Matematica presso l’Università degli Studi di Cagliari nel 1973. La sua carriera lavorativa comincia dietro la cattedra insegnando matematica e fisica nelle scuole superiori per nove anni.Per otto ha lavorato in IBM prima come Software Engineer e, successivamente, in qualità di Sales Person. Venticinque anni fa ha iniziato l’attività di imprenditrice nel comparto dell’edilizia residenziale. Da venti anni si occupa anche di editoria elettronica e di servizi per l’editoria on paper e online. E' stata Assessore degli Affari Generali, Personale, Riforma della Regione e Innovazione. Nominata dalla Giunta Regionale, da Dicembre 2010 è alla guida di Sardegna Ricerche nella carica di Presidente del Comitato Tecnico di Gestione, ruolo che le è stato poi confermato nel Dicembre 2013. Con lei parleremo dell'attività di ricerca scientifica in Sardegna, dei possibili scenari futuri e scopriremo maggiori dettagli sull'ente da lei diretto.

    L'intervista
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Roberto Bornioli, classe 1957, è presidente della Confindustria Sardegna Centrale dal 2011. Laurea in Ingegneria all’Università degli studi di Cagliari, è da trent’anni dirigente e amministratore di importanti aziende del comparto minerario ed energetico. Per dieci anni è stato presidente della Commissione cave e miniere di Confindustria. È esperto in problemi legati alla sicurezza e alla prevenzione del rischio sui luoghi di lavoro. Dal 2013 è delegato di Confindustria Sardegna per i temi energetici. Con lui abbiamo parlato dello stato di salute delle imprese sarde dedicando una particolare attenzione alle problematiche di quelle che operano nel centro Sardegna. Tra gli altri temi trattati: tasse, burocrazia e politica regionale.

    L'intervista
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

    Francesco Agus, di Cagliari, classe 1983, è uno dei sessanta componenti del neoeletto consiglio regionale. Laureato in Economia e Finanza è iscritto a un corso di laurea specialistica della facoltà di Scienze Politiche. Appassionato di politica fin dal Liceo, a partire dal 2001 è stato coordinatore di manifestazioni anti-Moratti, e ha fatto parte del comitato Ulivo, della Sinistra Giovanile e infine di Sinistra Ecologia e Libertà. Nel 2009 è stato coordinatore dei volontari per il Centrosinistra alle Elezioni Regionali e, nel 2011, tra i coordinatori della campagna per Massimo Zedda Sindaco di Cagliari. Per Sel è stato coordinatore della federazione provinciale di Cagliari dal 2010 al 2013. Ha svolto diversi lavori precari nell'ambito del sociale e della comunicazione e organizzazione di eventi. Lo abbiamo incontrato per discutere del suo nuovo impegno in consiglio regionale e in particolar modo dei problemi attualmente attraversati dai giovani sardi e di come sia possibile porvi rimedio.

    Share