10 domande a

10 domande a... Patrizia Asproni
di Irene Bosu

Patrizia Asproni, nuorese, da oltre dieci anni si occupa di management culturale e di industrie creative. Marcello Fois, nel recente dibattito per la candidatura di Nuoro "Capitale della Cultura 2020", l'ha inserita tra gli 80 profili delle eccellenze moderne del Nuorese. Un dossier che contiene non solo letterati, artisti del passato e un premio Nobel, ma tante personalità con energie nuove, che danno spessore al sistema culturale.

Continua
10 domande a... Caterina Murino
Attrice, modella, show girl e, di recente, anche produttrice di una linea di gioielli. Affabile e gioviale è donna di incredibile bellezza, più volte accostata allo stereotipo di bellezza sarda.

Caterina Murino, nata a Cagliari il 15 settembre 1977, è attrice, modella, showgirl e, di recente, anche produttrice di una linea di gioielli. Persona gioviale ed estremamente affabile è donna di incredibile bellezza, tant’è che più volte è stata accostata allo stereotipo di bellezza sarda.

Professionalmente, inizia a farsi conoscere nel 1997, quando arriva quinta al concorso di Miss Italia. Tuttavia, dopo piccole parti in fiction tv si trasferisce in Francia, dove matura esperienze in ambito cinematografico e teatrale, sino a divenire, nel 2006, la Bond girl di "Casino Royale": è un successo mondiale.

Impegnata nel sociale e attenta ai problemi dell'Africa, Caterina Murino è testimonial per Amref e, dopo un viaggio in Kenya, passato a osservare la pesante situazione nelle scuole del luogo, nel 2009 presta la sua immagine per la campagna pubblicitaria a favore del progetto "Adotta un ambasciatore".

Da sempre vicina alla sua terra, ai sui valori e alla sua gente, l’abbiamo incontrata per discutere in merito al suo legame con la Sardegna e per approfondire alcuni aspetti della sua quotidianità.

Continua
10 domande a... Gianpaolo Mele Corriga
Primo maestro del Folklore in Sardegna, direttore del Coro di Nuoro, è esperto di entomusica e tradizioni popolari della Sardegna

Gianpaolo Mele Corriga nasce  a Nuoro il 10 giugno del 1944. Compie studi di ingegneria tra Parma e Cagliari. Impegnato da giovanissimo nel campo della ricerca etno musicale in qualità di compositore e direttore del Coro di Nuoro, ne ha curato le edizioni della notevole discografica e audio visiva. Primo maestro del Folklore in Sardegna dal 1981, ha curato le colonne sonore di opere cinematografiche. Impegnato in politica, è stato Amministratore del Comune di Nuoro, Consigliere E.S.I.T  e I.S.R.E. Lo abbiamo incontrato per discutere dell’immenso patrimonio etnomusicale della Sardegna,partiamo.

Continua
10 domande a... Efisio Arbau
Avvocato e Sindaco di Ollolai, già consigliere provinciale e regionale. Fondatore del movimento politico "La Base"

Efisio Arbau, nato a Nuoro il 18 novembre 1974, avvocato con studio a Ollolai e Macomer, sindaco di Ollolai dal giugno 2015. Già sindaco del paese dal 2005 al 2010. Dal 2010 al 2012 Consigliere della Provincia di Nuoro, dal 2013 al 2015 Consigliere Regione Sardegna. Fondatore del movimento politico "La Base", ha da sempre perorato le ragioni dei piccoli Comuni contro lo spopolamento delle zone interne, l'allontanamento dello Stato e la riduzione dei servizi pubblici. Ideale rappresentante della categoria  "Sindaci dei piccoli Comuni", con lui abbiamo discusso in merito alle problematiche che maggiormente attanagliano queste realtà.

Continua
10 domande a... Paolo Fresu
Trombettista e flicornista di Berchidda, è un talento internazionale della musica jazz.

Paolo Fresu, trombettista e flicornista di Berchidda, è un talento internazionale della musica jazz. È docente e responsabile di diverse importanti realtà didattiche nazionali e internazionali e vive tra Bologna, Parigi e la Sardegna. Ha suonato in ogni continente, con gli artisti più importanti della musica afroamericana degli ultimi 30 anni e a registrato oltre trecentocinquanta dischi. La sua etichetta discografica, Tŭk Music, dirige il Festival 'Time in jazz' di Berchidda ed é direttore artistico e docente dei Seminari jazz di Nuoro. Al momento l'artista é impegnato con una serie di progetti, per i quali svolge oltre duecento concerti all'anno, in ogni parte del globo.

Continua
10 domande a... Bruno Murgia
Già consigliere regionale e parlamentare, dal 2013 è presidente dell'Istituto Etnografico Regionale (ISRE)

Bruno Murgia, 48 anni, nuorese, è stato consigliere regionale e parlamentare, occupandosi per lo più di cultura. È giornalista pubblicista e ha collaborato con diverse testate. La passione per la comunicazione lo parta a fondare il primo blog politico in Sardegna. Dal 2013 è presidente dell’Istituto Etnografico Regionale. Lo abbiamo incontrato per discutere di Cultura, Tradizione e ovviamente di Sardegna.

Continua

    Primo piano

    • ALTER, un progetto per avviare nuove imprese nel territorio del Gal Logudoro-Goceano
      Sessanta posti a disposizione per i comuni del Logudoro, Goceano, Villanova e Meilogu. Arriva nel territorio del GAL il progetto ALTER, un percorso rivolto a disoccupati, soggetti in mobilità o in cassa integrazione con il fine di favorire, a titolo gratuito, l'incremento del lavoro autonomo e l'imprenditorialità negli ambiti del turismo sostenibile e dell'agroalimentare.
      scopri di più >>
    • Le futuriste in mostra al Museo MAN di Nuoro
      Dopo i progetti sull’espressionismo tedesco e le coppie dell’avanguardia russa, il MAN presenta “L’elica e la luce. Le futuriste. 1912_1944”, una mostra dedicata al futurismo e le donne.
      scopri di più >>
    • Premiato il documentario di Pietro Mereu sui centenari d'Ogliastra
      "Il club dei centenari d'Ogliastra", questo il titolo del documentario realizzato dal regista Pietro Mereu che ha vinto il Premio del pubblico 2018 del 25/mo Sguardi Altrove Film Festival. Il lavoro del professionista ogliastrino è stato presentato nel concorso #FrameItalia (la sezione dedicata a lungometraggi di finzione, documentari e cortometraggi italiani) lunedì 12 marzo, alla presenza del regista e della conduttrice Victoria Cabello.
      scopri di più >>
    • Gli scritti inediti di Salvatore Satta a Laura Boschian per la prima volta a Roma in Campidoglio
      Sarà presentato venerdì 9 marzo, a Roma, ore 17.30, nella sala del Carroccio di Palazzo Senatorio, in Campidoglio, il volume “Mia indissolubile compagna. Lettere a Laura Boschian 1938-1971”, curato da Angela Guiso, docente e critica letteraria, e pubblicato da Ilisso Edizioni. All’incontro, cui parteciperà l’autrice, interverranno Gemma Azuni (già consigliera di Roma Capitale), Carlo Casula (storico) e Renato Minore (critico letterario e scrittore).
      scopri di più >>
    • Al via il Progetto Criaduras - Domos de sa Cultura
      Mousikè, azienda di Nuoro specializzata in organizzazione e gestione eventi, aggiudicataria del bando POR 2014-2020 Domos de sa Cultura, con il progetto “Criaduras”, presenta, col patrocinio del Comune di Dorgali, la prima delle attività che si svolgeranno nel biennio 2018/19 nel territorio di Dorgali e Cala Gonone. Nell’ambito degli interventi culturali di animazione e salvaguardia dei beni culturali immateriali, il 28 Febbraio presso il Teatro “Centro Culturale” di Via Lamarmora a Dorgali sarà in scena il primo spettacolo della rassegna di Musica e Teatro “Quarto Movimento”. Lo spettacolo “Separazione” della compagnia Ludus in Fabula con con Marina Thovez e Mario Zucca, proposto in collaborazione con Cedac Sardegna (Circuito Multidisciplinare Sardegna) sarà il primo dei sette che faranno parte della rassegna Dorgalese.
      scopri di più >>
    • REMEMBERING CIABA: ARTISTI PER LA RICERCA
      Ciaba, al secolo Salvatore Pretta, era una persona dal cuore gigantesco con una sconfinata passione per la politica, la musica, la vita e un amore smisurato per il suo paese Meana Sardo, per la Barbagia e la Sardegna intera. Ha trasformato ogni sua passione in concreto lavoro, mettendosi al servizio della comunità e della collettività come amministratore comunale (dal 2003 al 2008), come vicepresidente della Pro Loco e come vicepresidente del Gruppo Sportivo Meana Sardo.
      scopri di più >>